nutriscuola

consulenze online

​conferenze 

lavora con noi

servizi a pagamento

formazione a distanza

 

cookie policy

LPS aziende

glossario

ReteItalia

inviti

piattaforma e-learning

 

FORMAZIONE ALL'APPRENDIMENTO PER LO SVILUPPO PERSONALE E PROFESSIONALE

LPS TRAINING

metodo di formazione lps training
161-1612489_corporate-woman-png-business-woman-png-transparent-png-removebg-preview

Distributore Ufficiale LPS Training 

Novi Orbis Srls - Sede legale: Milano 

Piazza IV Novembre 4, cap 20124 - MM Stazione FS

P.IVA 11463490968 - CCIAA MI 90266  -  REA 2604702   

Direzione: info@lpstraining.it

 

pagamento-sicuro
859fb2fa-08b5-4083-a8ef-2fd05acf97c8
lps trainin anniversario 2002-2022
reteitalia
download.jpeg
e-learning lps training human research

BENVENUTI SUL SITO UFFICIALE 


facebook
instagram
whatsapp
messenger
kisspng-book-reading-opened-books-5aa11deb964f00.9201300115205083956157-removebg-preview

Entra nella formazione pratica per tutti!

Partner ufficiale

 

​Il metodo LPS TRAINING© è depositato e tutelato con copyright  in 164 PAESI del mondo

Il percorso per formatori LPS è molto stimolante ed è adatto a coloro che iontendono apprendere le tecniche di base e avanzate del metodo LPS.
Chi desidera iniziare questo viaggio, sinifica che è una persona che ama particolarmente  la comunicazione e si sente a proprio agio nei rapporti sociali.
Come in ogni cosa della vita che si desidera imparare, occorre impegno e dedizione: i risultati non arrivano mai dal cielo.
Quali sono le caratteristiche fondamentali per accedere al percordo formatori LPS? 

E' fonda,entale aver frequentato tutti i corsi previsti ( livello bae, 1° livello e 2° livello)

 

 

PERCORSO di FORMAZIONE

ascolta l'audio

es. 23

revede 4 passaggi nel tempo:

 

PERCORSO A: è necessario aver partecipato al corso

PERCORSO B: tutti i passaggi necessari

PERCORSO C: svolimento diretto del corso a cura del neo-formatore 

PERCORSO D: certificazione finale

percoro tutor lps training

Punto 1: il corso BASE

è necessario aver frequentato il corso giornaliero denominato BASE in qualità di partecipante. 

 

 

 

Punto 2: inizio del percorso in qualità di formatore

a questo punto si accede direttamente nel percorso di formatori denominato F1.

 

Si tratta di un accesso costituito da un colloquio interlocutorio con un nostro formatore che cercherà di capire le motivazioni che spingono la persona a iniziare un programma formatori.

Succede che tra le motivazioni ci sia l'interesse per l'insegnamento ma non si hanno le basi necessarie, il piacere di comunicare in pubblico e la volontà di trasmettere agli altri le informazioni.

A molte persone piacererbbe insegnare, magari ciò che ama di più e magari, come in questo caso di LPS, sperare che possa diventare un lavoro futuro.

 

Nel caso il colloquio sia ritenuto soddisfacebte da parte del nostro formatore, il candidato potrà accedere direttamente alla formazione partecipando al corso F1, dove avrà modo di incontrare e conoscere gli altri candidati che hanno superato la selezione.

 

 

 

 

 

 

 

 

CORSO F1 -  16 ore totali di aula

 

 

Il corso F1 PREVEDE DUE GIORNATE DI FORMAZIONE, normalmente indicate nel week end ( sabato e domenica), dove si potrà vedere quali sono le dinamiche di comunicazione utilizzate dai nostri formatori nel corso BSA. Apprendere le tecniche  i tempi di esposizione e l'utilizzo corretto delle informazioni.

 

In questa fase viene spiegato anche cosa significa "accoglienza" al corso, l'allestimento sala, la preparazione e tutto ciò che è necessario ad un neo-formatore di corso BASE per muoversi con consapevolezza. 

 

 

 

 

Punto 3: l'assistenza PASSIVA e ATTIVA:

 

l' assistenza è un passaggio importante nel programma tutor e si distinge in:

 

 

 

 

 

 

 

 

ASSISTENZA PASSIVA -  24 ore totali di aula 

( tre assistenze da 8 ore l'una) 

 

 

 

ASSISTENZA PASSIVA:

il corsista è presente in aula con il tutor e svolge il compito di assistente senza svolgere direttamente il corso. E' suo compito osservare e, nel caso richiesto dal tutor, intervenire su alcuni concetti. 

Il corsista è tenuto a svolgere almeno 3 assistenze passive per un massimo di 24 ore ( tre giornate da 8 ore l'una)

 

 

 

 

 

 

 

 

ASSISTENZA ATTIVA-  24 ore totali di aula 

( tre asistenze da 8 ore l'una)

 

 

 

 

 

ASSISTENZA ATTIVA:

è il corso direttamente tenuto dal corsista. In aula il corsista stesso è affiancato da un tutor espero in grado di intervenire e correggere il processo della giornata di formazione.

 Il corsista è tenuto a svolgere almeno 2 assistenze attive per un massimo di 16 ore ( tre giornate da 8 ore l'una)

 

Questo passaggio è fondamentale, in quanto il candidato che ha appreso le tecniche nel corso F1, potrà essere presente al suo primo corso BASE in qualità di assistenza passiva ( è presente in sala e assiste il formatore principale, ma non svolge direttamente il corso).

Questo passaggio è importante: occorrono almeno 2 giormate di ASSISTENZA PASSIVA( 

 

 

 

 

 

 

 

 

CORSO BASE LPS -  8 ore totali di aula 

 

 

Punto 4: il corso BASE - assistenza passiva

Adesso ci siamo! Giunti a questo punto, il candidato potrà "gestire" direttamente e in prima persona il suo primo corso BASE ( non si deve preoccupare in quanto con lui ci sarà un formatore esperto che potrà guidarlo per tutta la durata del corso):

 

 

 

 

 

 

 

 

ESAME DI VERIFICA -  4 ore totali di aula

 

 

 

 

Punto 5: l'esame

Siamo arrivati al momento di verifica dell'apprendimento del ne-formatore e questo passaggio necessita un esame o meglio, verifica finale dell'apprendiomento.

La verifica è basata su domande relative alla giornata del corso base, alla giornata del corso F1 e prevede anche esercitazioni pratiche.   

 

Punto 6:​ corso BASE  - assistenza attiva

A differenza del punto 4, questa volta il neo-formatore potrà gestire per la prima volta il suo corso ( vi sarà sempre con lui un formatore esperto per seguire la giornata) e al termine della quale, potrà confrontarsi con il suo tutor.

 

 

 

 

 

 

 

CORSO BASE LPS-  16 ore totali di aula 

costo totale assistenze 200 Euro  

 

 

Punto 7: 

 

Punto 8: Certificazione finale LPS

Siamo arrivati alla fine del percorso e adesso abbiamo "quasi" l'autorizzazione in tasca, chiamata appunto certificazione! Quesya certificazione ci autorizza ad effettuare in tutta Europa i corsi BASE di LPS trainig. Cosa serve per ottenerla? Ancora un piccolo passo.

 

 

Viene richiesto di presentare un argomento del corso BASE davanti ad una commissione d'esame composta da i formatori più esperti che, finita l'esposizione del candidato, potranno rilasciare il documento di certificazione.    

 

 

 

 

 

 

 

 

CERTIFICAZIONE -  4 ore totali di aula 

 

 

 

da questo momento il neo formatore potrà svolgere attività di formazione esclusivamente per il corso base e sarà sempre affiancato da un formatore di livello superiore al fine di un controllo per un tempo stabilito. 

 

 

TARIFFE ORARIE PREVISTE IN QUALITA' DI FORMATORE

CORSO BASE LPS TRAINING

 

55 Euro + IVA

 

 

TARIFFE ORARIE PREVISTE IN QUALITA' DI FORMATORE

CORSO1° livello LPS TRAINING

 

55 Euro + IVA

 

 

 

TARIFFE ORARIE PREVISTE IN QUALITA' DI FORMATORE

CORSO1° livello LPS TRAINING

 

55 Euro + IVA

 

 

TARIFFE ORARIE PREVISTE IN QUALITA' DI FORMATORE

CORSO1° livello LPS TRAINING

 

55 Euro + IVA

  

  

  

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder