nutriscuola

consulenze online

​conferenze 

lavora con noi

servizi a pagamento

formazione a distanza

 

cookie policy

LPS aziende

glossario

ReteItalia

inviti

piattaforma e-learning

 

FORMAZIONE ALL'APPRENDIMENTO PER LO SVILUPPO PERSONALE E PROFESSIONALE

LPS TRAINING

metodo di formazione lps training
161-1612489_corporate-woman-png-business-woman-png-transparent-png-removebg-preview

Distributore Ufficiale LPS Training 

Novi Orbis Srls - Sede legale: Milano 

Piazza IV Novembre 4, cap 20124 - MM Stazione FS

P.IVA 11463490968 - CCIAA MI 90266  -  REA 2604702   

Direzione: info@lpstraining.it

 

pagamento-sicuro
859fb2fa-08b5-4083-a8ef-2fd05acf97c8
lps trainin anniversario 2002-2022
reteitalia
e-learning lps training human research
download.jpeg

BENVENUTI SUL SITO UFFICIALE 


facebook
instagram
whatsapp
messenger
kisspng-book-reading-opened-books-5aa11deb964f00.9201300115205083956157-removebg-preview

Entra nella formazione pratica per tutti!

Partner ufficiale

 

​Il metodo LPS TRAINING© è depositato e tutelato con copyright  in 164 PAESI del mondo

INTRODUZIONE

Per capire cosa significa LPS Training, devi immaginare il sistema solare, un sistema equilibrato e bilanciato.

Vi sono diversi pianeti, di forma, dimensione, peso specifico diverso, diversi colori, ognuno ordinato sulla propria orbita e tutti insieme ordinati in un orbita generale.

 

Tutti i pianeti ruotano su se stessi e ogni pianeta ha un proprio moto e se osservassimo da diverse angolazioni e prospettive il nostro sistema solare, ci sembrerebbe un vero e proprio gioiello incastonato da migliaia di diamanti luccicanti che formano una vera e propria corolla di luce ordinata, ellittica, formale, esteticamente perfetta.

 

Ogni pianeta in effetti ha:

 

1. Una propria velocità.

2. Un asse circolare.

3. Una rotazione costante.

4. Un orbita.

61cec180d66844f95a82ebb2_sistema-solare-3d.jpeg

 

Il Microsistema di ogni singolo pianeta,

 

è parte integrante di un sistema più grande,

 

chiamato appunto Macrosistema!

 

 

Il tutto ha un principio autonomo di movimento, sinergia, flusso in grado di essere integrato e correlato con estrema precisione e ordine in un sistema più grande.

 

Significa che, ogni cosa è parte integrante di un'altra e che, osservandola con attenzione, al di fuori di un contesto originario, quest'ultimo non ci permette mai di avere una visione correlata e composita del quadro generale.

TI SEI MAI CHIESTO COSA SUCCEDEREBBE SE...

Se solo uno dei pianeti del sistema solare uscisse dalla propria orbita?

Il disastro totale!

 

 

Ogni pianeta colpito da altri pianeti, uscirebbe anch'esso dalla orbita principale creando micro contatti tali da creare un generale disallineamento che portebbe al disequilibrio cosmico, pertanto inizierebbe una catastrofe.

 

 

Che strano!

 

 

Tutto questo solo per un pianeta uscito dalla propria orbita?

Purtroppo sarebbe uno scenario infausto, ma assolutamente possibile.

 

Perchè questo esempio?

Perchè il pensiero sistemico della logica è proprio questo, l'osservazione globale e non solo particolare.

 

Per capire meglio la logica di LPS Training, ques'ultima, "interviene sul singolo elemento facendo modo di non creare disequilibrio agli elementi facenti parte del sistema generale".

 

 

In natura tutto è correlato, cosi come nella logica!

 

 

Il pensiero circolare, che è una declinazione del pensiero sistemico, è molto chiaro.

 

 

 

 

Tutto avviene in un circolo chiuso

dove tutti gli elementi vivono

in sincronia perfetta con gli altri elementi.

 

Ogni modifica di questo equilibrio

deve tenere conto di tutti gli elementi.

Sempre!

 

 

 

 

 

Ecco, questo è LPS Training!

Prova a guardarti intorno. Cosa vedi?

 

 

Se guardiamo l’ambiente nel quale viviamo, le nostre città, le periferie, i centri commerciali piuttosto che le caratteristiche urbanistiche, ci accorgiamo che appartengono ad una programmazione ben precisa, progettata ed organizzata per la gestione dei flussi di viabilità urbana in modo tale da non compromettere la funzionalità del traffico, al fine di accentrare, riunire e convogliare i flussi verso centri e semicentri attraverso grandi arterie, strade principali e secondarie.

 

La regolazione del traffico, l’ordine di movimento e lo spostamento delle cose. Questo è parte di una logica di programmazione che deve tenere conto di molti aspetti che possono condizionare i movimenti e le relazioni tra gli individui e l’ambiente.

 

IL MONDO INTORNO...

 

 

 

 

Prendiamo ad esempio il nostro tempo, il nostro quotidiano, questo momento.

 

Guardandoci attorno, possiamo renderci conto continuamente di quanto la logica e i suoi processi appartengano a noi stessi.

Che lo vogliamo oppure no, tutto ciò che abbiamo attorno è determinato da un sistema di continua evoluzione, con canoni diversi ma mai disgiunti dal sistema dei singoli processi.

 

 

 

 

audio

In questo preciso momento

stai leggendo questa pagina seduto davanti al PC o usi il tuo cellulare?

Bene, guardati attorno....cosa vedi? 

 

TV, computer, forno a microonde, frigorifero, lavatrice, lavastoviglie e potremmo continuare.

 

Questi oggetti sono stati pensati e costruiti attraverso principi di applicazione logica: matematica, geometria e fisica.

Poi ci capita di uscire di casa e prendiamo l'autobus o la metropolitana, se non la macchina per recarci al lavoro.

 

Cosa significa? Noi siamo dentro nella logica più di quanto possiamo immaginare a tal punto che non saremmo in grado di mantenere il nostro equilibrio se tutto ciò mancasse!

 

 

 

ESCI DI CASA E GUARDATI ATTORNO... 

Appena chiudi alle tue spalle la porta di casa tua, inizia un mondo nuovo!

 

Automobili, autobus, metropolitana, ponti, strade e autostrade, palazzi e molto altro ancora. Se vivi in città è certo che l'urbanistica è stata studiata, o almeno dovrebbe esserlo, per garantire il flusso di traffico regolamentato da strumenti in grado di coordinare e organizzare la viabilità! I semafori.

 

Hai una vaga idea se in una città di 2.000.000 di persone non ci fossero i semafori?

 

Ma se ti trovi su un treno o prendi un aereo prova ad immaginare come è stato progettato e costruito? 

Con quali criteri?

Quali sono i ragionamenti utilizzati ma, soprattutto, quale metodo è servito per rendere efficace la soluzione?

 

mondo della logica lps

IL MONDO DELLA LOGICA E' DENTRO DI NOI

E NOI LO UTILIZZIAMO QUOTIDIANAMENTE... 

 

 

 

LA LEGGE DELLA LOGICA SI BASA SULLA:

 

1.      FISICA: forza e dinamica.

2.      MATEMATICA: calcolo e misura.

3.      GEOMETRIA: forma e spazio.

 

La logica è alla base dell’evoluzione. E’ un elemento fondamentale, facente parte delle geometrie del mondo, ed è presente nelle scienze primarie che codificano l’universo ed i suoi sistemi.

 

E' utilizzata:

 

A. Nella matematica.

B. Nella fisica.

C. Nella geometria.

 

La logica è un elemento evolutivo della specie che consente di valorizzare e distinguere il vero dal falso, le forme, le dimensione, gli spazi e più in generale l’impatto ambientale dell’uomo nel proprio ambiente.

 

In particolare la logica sistemica non si occupa di stabilire se esiste o meno Dio, se esistono o meno gli extraterrestri, se esistono o meno forze della natura che vivono intorno a noi e che non possiamo vedere.

 

 

 

Il compito della logica sistemica non è quello di stabilire il VERO o il FALSO di una affermazione!

 

 

Il compito della logica e in particolare il compito di LPS TRAINING, è quello di stabilire il principio di ragionamento che abbiamo attuato per stabilire un idea.

 

Un ragionamento, un punto di vista rispetto alle cose che abbiamo affermato. In sostanza noi non ci occupiamo di sapere se una cosa è vera o falsa, piuttosto stabiliamo attraverso la logica sistemica.

 

 

 

In poche parole, stabilire quale ragionamento ti porta ad affermare quello che affermi!

 

 

 

E’ il sistema di allarme che scatta quando cadiamo nelle trappole mentali costruite dalla percezione e dalla suggestione, è il salvagente che la nostra mente logica ci lancia quando ci troviamo in situazioni prossime alla criticità.

 

E' un navigatore (il volo, nautico, stradale) che ti aiuta a creare la mappa di navigazione, a organizzare il  volo, a progettare il nostro cambiamento, sia nel linguaggio che nella costruzione del pensiero. 

 

 

Il metodo LPS Training quindi, cerca di dare le risposte attraverso l'intervento sul particolare creando sistemi e modelli di comunicazione legati al nostro modello di ragionamento.

 

 

 

 

In conclusione...

Ma le emozioni non hanno nulla a che vedere col ragionamento?

Probabilmente secondo Leonardo da Vinci è l’esatto contrario. Qualsiasi fenomeno naturale, non controllato e del tutto improvviso come l’emozione, in realtà è uno stimolo prodotto da condizionamento, una reazione ad una azione.

Ogni reazione ad una azione, produce una causa ed un effetto, di conseguenza ci si trova di fronte ad un vero processo propedeutico di cose che, concatenate per ordine e estrema velocità, producono in noi una reazione. Tale reazione ha un inizio ed una fine, un contenuto, un peso specifico, una direzione. Tutti questi fenomeni istintuali, sono la somma totalizzante di un percorso che, se saputo analizzare, rientra nella ragione delle spiegazioni, argomentazione e analisi.

 

Quindi il processo logico è improntato alla ricerca della verità?

La logica non porta alla verità, piuttosto è in grado di misurare i modelli di argomentazione e la veridicità dei fenomeni.

Ben diverso quindi è stabilirne la loro verità.. Ci sono fenomeni misurabili altri non ancora.

La logica si occupa di argomentare e non stabilisce la veridicità o meno dei fenomeni.

 

Ma allora l’esistenza o meno di Dio, come si spiega con la logica?

Preoccuparsi dell’esistenza o meno di Dio, troviamo sia una cosa giusta, quasi doverosa in quanto è un grande tema universale. Dobbiamo concentrarci però sul fatto che per la logica  l’importanza di un tema come questo, è presa in considerazione toccando un aspetto fondamentale: la logica non si preoccupa di stabilire se DIO esista o meno, piuttosto cerca di capire le argomentazioni che fanno si che le persone credano o meno alla sua esistenza.


Quindi la logica è diversa dalla scienza?

La scienza utilizza la logica come strumento di analisi, cosi come viene utilizzata nelle leggi fondamentali nella matematica, nella fisica e nella geometria. Queste tre leggi sono alla base della logica che governano il nostro universo.

Poi dipende molto dall'uomo che ogni giorno non perde occasione per ricordare alla sua specie di quanto sia talmente illogico da creare strumenti in grado di estinguersi per sempre.

 

Ma nella natura esiste la logica?

Assolutamente si.

Leonardo Da Vinci è riuscito a dimostrarlo ampliamente nei suoi studi di botanica, agronomia, architettura, pittura, etc.. 

La logica si ispira alla natura che molto più saggiamente di noi, riesce a trovare soluzioni senza autodistruggersi.

 

 

 

 

A cura di LPS TRAINING

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder